In Provincia di Cuneo

Alba è storia millenaria, con industrie che hanno varcato i confini nazionali, centro vitale di Langa, città della Fiera Internazionale del Tartufo, dell’appassionante corsa del Palio degli Asini e del grande glamour della pedonale via Maestra.
Appaga gli occhi ed il palato percorrere il tour enogastronomico attraverso i paesi dei castelli delle Langhe: Serralunga, Grinzane Cavour, Govone, Guarene e degustare il barolo, il re dei vini il vino dei re all’Enoteca Regionale nel Castello di Barolo e visitare l’interessante, moderno e particolare Museo del Vino allestito da Francois Confino.
Non deve mancare la visita al Castello di Racconigi ed al vastissimo Parco dove i Savoia trascorrevano le vacanze e l’attiguo Centro Cicogne.
Gli echi del medioevo si intrecciano a Cherasco, e a Bra (capitale del Roero, città barocca, città di Cheese, evento gastronomico internazionale biennale promosso da Slow Food, e della della carne di razza bovina piemontese.
Lungo la strada che ci conduce a Cuneo, incontriamo Saluzzo, città d’arte in cui si intreccia l’arte gotica in San Giovanni, nel Museo di Casa Cavassa e nella magnifica Sala Baronale affrescata del Castello di Manta, con l’austera arte cistercense dell’Abbazia di Staffarda.
Cuneo sorge su un altopiano tra i fiumi Gesso e Stura. La grande porticata Piazza Galimberti, dove si svolge l’ampio mercato, è il confine tra l’antico ed il più moderno. Importanti palazzi e chiese raccontano da sè la storia di Cuneo: Palazzo Ricci, Palazzo San Vitale, Palazzo Audifreddi, Palazzo Lovera, Palazzo Tornaforte, il Duomo, la chiesa barocca di San Sebastiano, il ghetto con l’antica Sinagoga in stile veneziano. Molto interessante il complesso delle palazzine Liberty. Il Santuario della Madonna degli Angeli forse il luogo di culto più caro ai cuneesi. Circondano Cuneo numerose ville storiche: Villa Ferrari, Pansa, De Maistre, Lovera. Questa ordinata storica artistica laboriosa città, che un tempo ospitava l’importante mercato del bozzoli da seta, ora è il fulcro economico- sociale di tutta la Provincia e ai piedi delle valli montane disposte a raggiera verso la piana cuneese.
I Percorsi Occitani, la riserva del Ciciu Del Villar, il Monviso che svetta a guardia di tutto il Piemonte, gli anelli di fondo e le piste per sci non si contano, i percorsi di trekking e mountain-bike da rifugio a rifugio, da lago alpino a lago alpino, rappresentano un grandissimo contributo turistico estivo ed invernale oltre al fascino quasi mistico che emanano i panorami. Le terme di Vinadio e Valdieri garantiscono un soggiorno salubre e rilassante.
In Alta Langa si trova Mondovì, antica sede universitaria, con notevoli opere d’arte barocche; da vedere il Museo del Vescovado e Museo della Ceramica. Da non dimenticare la religiosità di questa provincia, espressa maggiormente nei Santuari di San Magno in Val Grana e della Vergine di Vicoforte.
Le grandi piantagioni di fagioli, fragole, mele, pesche, kiwi, viti, noccioli, grano e granoturco, gli allevamenti di bovini e suini, le produzioni in valle dei famosi formaggi quali tome, robiole, castelmagno e testun e ottimi salumi costituiscono tutto un insieme di questo vasto, raro, prezioso territorio pronto a guidare il turista alla conquista di grandi e piccole opere, di banchetti e merende con i genuini prodotti locali.


CUNEO- “Eravi tutt’intorrno una piacevol pianura”

Queste sono le parole di un cronista quattrocentesco. Infatti Cuneo si affaccia su una amplissima pianura ed e’ abbracciata da due fiumi:il Gesso e la Stura. Si trova su un altopiano a forma di cuneo da cui prende il nome e alle sue spalle la corona delle Alpi Liguri e […]


sinagoghe-piemonte

LE SINAGOGHE PIEMONTESI

Ben 17 sono le Sinagoghe in Piemonte. Per ragioni che tutti sappiamo non vi sono ormai più ebrei in Piemonte da poterle mantenere aperte alle funzioni religiose. Ma e’ rimasto delle medesime un enorme patrimonio artistico che abbraccia il periodo pre-emancipazione (1848). Queste sono di grandissima testimonianza. Oltre alla Sinagoga […]


ABBAZIA DI VEZZOLANO: rara testimonianza del passato

ALBUGNANO Abbazia di Vezzolano Apertura dal martedi’ alla domenica dalle 10 alle 18 Santa Messa domenica ore 17,00 L’arte, la storia, la fede: ecco i tre elementi che contraddistinguono l’antica Canonica di Vezzolano. Questo complesso di ottocento anni dalle forme romanico/gotiche, presenta al suo interno il suo splendido gioiello: il […]

img_0751

SALUZZO

VISITA GUIDATA di Saluzzo capoluogo dell’antico Marchesato ai piedi della Valle Po e dove il Monviso fa da custode. Citta’ ricca di storia e colma di testimonianze artistiche e culturali: il Duomo tardo gotico, la chiesa gotica fiammeggiante di San Giovanni con il meraviglioso Chiostro, il Museo di Casa Cavassa, […]


LA MAGNA CARTA – Guala Bicchieri e il suo lascito

VERCELLI ARCA, Ex Chiesa di San Marco Piazza San Marco 1 Vercelli dal 23 marzo al 9 giugno In occasione dell’VIII centenario della Fondazione dell’Abbazia di S. Andrea di Vercelli, niente di piu’ importante ed eccezionale che l’esposizione della MAGNA CARTA Libertatum di cui Guala Bicchieri fu per la stesura […]

_mg_0123

museo egizio

MUSEO EGIZIO A TORINO – Meraviglioso futuro nel passato – VISITE GUIDATE

3500 pezzi esposti su una superficie di 10.000 metri  quadrati è realizzato con le più moderne, sofisticate tecniche per la scelta, visione e conservazione dei reperti. E’ il primo Museo Egizio realizzato al mondo. Donati, Drovetti, Carlo Felice di Savoia, Schiapparelli e moltissimi altri appassionati dell’Egitto hanno dato vita a questo fantastico Museo, secondo al […]


ASTI, CITTA’ DEGLI ARAZZI.

Ad Asti, ubicata presso la Certosa di Valmanera, ex monastero Vallombrosiano, esiste una nicchia dell’artigianato nazionale: l’Arazzeria Scassa. E’ il solo in Italia dove si producono arazzi lavorati con il sistema ad alto liccio, e con colori tinti in proprio riproducenti opere di De Chirico, Casorati, Guttuso, Spazzapan, Kandiskij, Matisse, […]

arazzi-scassa

Alba

ALBA, REGINA DELLE LANGHE

Vivace, elegante, operosa, romantica e godereccia, circondata da dolci colline vitate. Il centro storico, con splendidi esempi di case e palazzi medioevali con le torri antiche, enblema della citta’. La visita al Duomo e al Bel San Domenico sono obbligatorie, e non e’ certo da mancare la capatina nelle vinerie per […]


AYRTON SENNA 25

ASTI Palazzo Mazzetti Corso Alfieri 357 dal 29 marzo al 14 aprile Fotografie di famiglia e di Ayrton che fin da bambino dimostra la sua grande passione per le auto e le corse.In esposizione di kart e poi con la partecipazione al campionato Formula Ford con le due auto Van […]

_mg_0098

castelli di langa

I CASTELLI DI BASSA LANGA: Grinzane Cavour, Serralunga, Barolo, Roddi, Castiglione Falletto

GRINZANE Cavour: castello medioevale dove per ben 17 anni Camillo Benso di Cavour vi abità anche come sindaco. Bellissimo panorama su vigneti e noccioleti. Con il Museo, ristorante e l’Enoteca Regionale, ben rappresenta la storia antica e moderna di Langa. SERRALUNGA d’Alba: eretto come fortezza militare, la sua architettura  si eleva […]